Kondogbia è una sorpresa. Spalletti sentenzia: “È da Inter”

Kondogbia è una sorpresa. Spalletti sentenzia: “È da Inter”

Il tecnico nerazzurro è stato contento della prestazione del francese

Nella gara di ieri tante sorprese: da una formazione quasi tutta giovanile con Pinamonti, Rover e Baldini alla sorpresa Kondogbia. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, Luciano Spalletti è rimasto colpito dal francese. Il tecnico lo ha schierato davanti alla difesa e lui si è fatto trovare spesso nella giusta posizione. In conferenza stampa post-partita, Spalletti lo ha definito giocatore da Inter, a differenza delle opinioni altrui: “Ha grandi qualità­, sa palleggiare molto bene, fa viaggiare come si deve il pallone e le sue scelte sono quasi sempre corrette. Può fare il mediano davanti alla difesa o l’interno di centrocampo. Certo, poi i due settori determinano un tipo di attenzione diversa: un po’ più prudente davanti alla difesa, maggiore libertà da centrocampista“. Sembra che il futuro di Kondogbia sia deciso, al tecnico piace e potrebbe restare all’Inter.

I NERAZZURRI ALL’HUMANITAS: C’E’ ANCHE PERISIC

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy