Kovacic:”E’ sempre brutto perdere, a prescindere da chi si ha di fronte, l’EL'”

Kovacic:”E’ sempre brutto perdere, a prescindere da chi si ha di fronte, l’EL'”

Commenta per primo!

Ogni sconfitta è dura da digerire, non solo quella contro la Juventus. Purtroppo in questa stagione ce ne sono state troppe, e dobbiamo imparare da queste battute d’arresto. La Juve è una grandissima squadra, in questo momento decisamente migliore di noi, anche se abbiamo concesso due gol davvero stupidi, questo va detto” parole di Mateo Kovacic che al portale svedese SempreInter.com ripercorre e analizza la partita di ieri a mente fredda:“Abbiamo ancora da molto da imparare e da migliorare come squadra ? continua Kovacic ? Penso sia ancora presto per parlare della prossima stagione. Europa League? Mancano ancora due partite e dobbiamo provare a qualificarci per l’Europa League. Noi ci crediamo ancora, non dobbiamo perdere la speranza. Ci mancano due partite che saranno molto difficili, però penso che possiamo ottenere due vittorie e con un po’ di fortuna raggiungere l’obiettivo” ha concluso il centrocampista croato.

Leggi anche: CLAMOROSO: ICARDI CAMBIA AGENTE E ADESSO CHE SUCCEDE?

Leggi anche: MERCATO – REBUS HANDANOVIC: SUPER O PAPERONE? INTANTO IL SUO FUTURO SI INGARBUGLIA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy