Lautaro Martinez alla conquista dell’Argentina: “All’Inter non gioco per il modulo”. Ed il c.t. Scaloni apre alla coppia con Icardi

Lautaro Martinez alla conquista dell’Argentina: “All’Inter non gioco per il modulo”. Ed il c.t. Scaloni apre alla coppia con Icardi

El Toro però non fa polemica: “Spalletti sta cercando di dare stabilità all’assetto della squadra: avrò la mia occasione”

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Passo dopo passo, cercando di sfruttare le occasioni a disposizione, Lautaro Martinez sta facendo affezionare proprio tutti. Sia i tifosi dell’Inter che quelli dell’Argentina stanno imparando a conoscere El Toro, il quale dopo essersi sbloccato alla prima da titolare con la maglia dell’Inter a San Siro ha deciso di mettersi in luce anche con quella della Nazionale, nell’amichevole con l’Iraq.

Al termine del match, come riporta il Corriere dello Sport, l’attaccante ha parlato anche del suo momento all’Inter, dove ancora non viene fatto giocare in coppia con Icardi dal tecnico Luciano Spalletti, che fino ad ora lo ha visto più come la prima alternativa a Maurito: “Per adesso in nerazzurro non sto giocando per via del modulo” – dichiara Lautaro – “. Spalletti sta cercando di dare stabilità all’assetto della squadra. Da parte mia, non posso che far altro che lavorare al massimo, andrò in campo quando arriverà la mia occasione”.

Nessuna polemica dunque, da parte di un ragazzo che sta dimostrando molto anche dal punto di vista dell’atteggiamento. Ne è consapevole anche il c.t. dell’Albiceleste Scaloni, che non esclude di poterlo utilizzare anche in coppia con Maurito: “In questo momento giochiamo in maniera diversa, ma non lo escludo. I grandi giocatori trovano sempre posto nelle grandi squadre. L’importante è che la squadra funzioni”.

LEGGI ANCHE – Torino-Inter: da Lazzari a Candreva, che intrecci sul mercato!

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

SUPER GOL DI YANN KARAMOH CONTRO IL NANTES!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy