Lautaro Martinez, un attaccante da “10”: all’Inter con clausola monstre. Ed il futuro con Icardi…

Lautaro Martinez, un attaccante da “10”: all’Inter con clausola monstre. Ed il futuro con Icardi…

El Toro de Bahia Blanca è in grado di svariare su tutto il fronte d’attacco

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

Con l’apertura ufficiale del ritiro estivo di Appiano Gentile del 9 luglio inizierà ufficialmente anche l’avventura di Lautaro Martinez con la sua nuova maglia dell’Inter e La Gazzetta dello Sport ha aperto le porte al mondo de El Toro. Il contratto del calciatore argentino è stato depositato due giorni fa ed avrà valenza fino al 2023. Ciò che incuriosisce e non poco è la clausola rescissoria presente: 111 milioni di euro. Uno in più di Mauro Icardi, l’attaccante che Lautaro sogna di ritrovare al suo fianco nel corso della sua prima esperienza europea.

L’addio alla sua Bahia Blanca, che ha dato i natali anche ad altri sportivi di assoluto livello come Rodrigo Palacio e Manu Ginobili, è avvenuto settimana scorsa con una festa tutta sudamericana a base di autografi e saluti. All’Inter vestirà la maglia numero 10, guadagnata attraverso le strabilianti prestazioni a cui Piero Ausilio ha assistito in prima persona nell’inverno italiano, il periodo in cui la trattativa si concluse virtualmente per 25 milioni di euro grazie anche alla mediazione di Diego Milito, consigliere tecnico del Racing Club de Avellaneda. Ora, smaltita la delusione per la mancata convocazione ai Mondiali di Russia con la sua Argentina, starà a Martinez riuscire ad entusiasmare Luciano Spalletti, che per lui già in passato ha speso parole al miele.

LEGGI ANCHE – L’INTER TORNA ALL’ATTACCO PER DEMBELE. ECCO LE CIFRE

DELIRIO DEI TIFOSI PER L’ARRIVO DI NAINGGOLAN IN SEDE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy