L’Inter di Marotta studia in grande: tanti nomi sul taccuino, dai giovani talenti ai campioni affermati

L’Inter di Marotta studia in grande: tanti nomi sul taccuino, dai giovani talenti ai campioni affermati

Un mix vincente per portare i nerazzurri alla vittoria del primo trofeo

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

Un primo colpo d’assestamento per far capire ed intendere le proprie intenzioni, poi al via alla “pesca grossa”. Con Diego Godin l’Inter si è assicurata un centrale difensivo dalle indubbie qualità tecniche e di leader, ma non è finita qui: secondo La Gazzetta dello Sport infatti i nerazzurri, guidati da Beppe Marotta, starebbero scandagliando il mercato per trovare giocatori utili alla causa.

Per il prossimo campionato si cercano due profili ben distinti di calciatore, ma che messi assieme potrebbero dare vita ad un’alchimia vincente: da una parte i grandi campioni affermati, magari da prendere a costo zero, come Arjen Robben o Antonio Valencia, dall’altra i giovani più talentuosi della penisola italiana come Niccolò Barella o Sandro Tonali. Per creare un’Inter più forte nell’immediato ed con un futuro roseo all’orizzonte.

Inter, Marotta ha un solo nome in testa: Milinkovic-Savic. L’agente ha parlato

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Wanda Nara scatenata sul toro meccanico! E il finale…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy