Mancini non si tocca: l’Inter ribadisce la fiducia al suo tecnico

Mancini non si tocca: l’Inter ribadisce la fiducia al suo tecnico

Le parole di Mancini hanno destato scalpore, ma la società ha subito ribadito che il tecnico non si tocca.

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER
mancini inter

Le parole di Roberto Mancini, ieri in conferenza stampa, hanno fatto pensare ad un suo addio molto vicino. Il tecnico nerazzurro si è espresso così: “Per andare avanti insieme bisogna essere tutti contenti, altrimenti posso strappare il contratto e andarmene. Non resterò a casa a non far niente pagato dall’Inter. Se i dirigenti o i tifosi non sono convinti, basta dirlo“.

Come riporta il Corriere dello Sport, la società ha voluto subito ribadire la fiducia al tecnico nerazzurro: “Mancini è il nostro fuoriclasse, il valore aggiunto dell’Inter e non abbiamo nessuna intenzione di perderlo. Grazie al suo lavoro abbiamo registrato un sensibile miglioramento nei risultati rispetto all’annata passata“. Sicuramente a breve non ci sarà una trattative per il rinnovo di contratto, come successo con Mazzarri nel 2014, operazione che Thohir non ha gradito.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy