Mancini: “Inter sempre top club, lottiamo per il terzo posto”

Mancini: “Inter sempre top club, lottiamo per il terzo posto”

Quinto posto in classifica e obiettivo Champions distante cinque punti. Roberto Mancini, comunque, non è preoccupato ma, anzi, si dice ottimista e conferma l’Inter come top club italiano ed europeo

Un inizio di stagione ampiamente al di sopra di ogni più rosea aspettativa, poi diverse difficoltà fino all’attuale quinto posto in classifica e la Champions League distante ora cinque punti. Roberto Mancini, comunque, non si dice sotto pressione per i risultati stagionali della sua Inter e, ai microfoni della Reuters, si dice sereno: “Mi aspettavo di lottare per il terzo posto. Ci sono 3-4 squadre migliori della nostra, perché stanno giocando insieme da tanti anni. Stiamo ricostruendo la squadra, non mi sento frustrato. Rimango ottimista, l’Inter è sempre uno dei migliori club italiani ed europei. Siamo una buona squadra, siamo giovani, dobbiamo migliorare ma siamo sulla strada giusta”.

Il tecnico nerazzurro, poi, torna anche sull’argomento Icardi e sulla battuta del gol che avrebbe segnato a 50 anni: “Stavo solo scherzando, Mauro sa quello che penso di lui: è uno dei migliori attaccanti che c’è in Italia. È giovane, ha bisogno di lavorare per migliorare. Ma quando c’è rispetto fra le persone, non ci sono problemi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy