Mancini, tre giorni per chiarire il futuro

Mancini, tre giorni per chiarire il futuro

Nonostante gli incontri avuti tra l’allenatore nerazzurro e la proprietà il suo futuro appare ancora incerto

allenamento inter

Giovedì è andato in scena l’incontro tra Roberto Mancini, Yang Yang, Steven Zhang e Ren Jun, consiglieri d’amministrazione da parte Suning. Nonostante le promesse fatte al tecnico jesino da parte del Ceo Bolingbroke e del presidente Thohir, le parti hanno deciso di attendere un ulteriore aggiornamento con la presenza dello stesso indonesiano. Il fatto che non siano state sciolte le riserve sul futuro dell’allenatore e che a Mancini sia stato chiesto di continuare ad attendere induce a due interpretazioni: pessimismo o ulteriore riflessione del club sulla prosecuzione del rapporto.
Visto che non si è riusciti ad arrivare al dunque – chiosa La Gazzetta Sportiva – ora saranno davvero decisivi i tre giorni di «rompete le righe», previsti dal programma per la squadra appena tornati a Milano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy