Manicone rimprovera: “L’ambiente nerazzurro era concentrato più sulla partita del Barcellona”

Manicone rimprovera: “L’ambiente nerazzurro era concentrato più sulla partita del Barcellona”

La squadra nerazzurra è stata eliminata dalla Champions League dopo il pareggio interno contro il Psv

di Raffaele Caruso

L’ex nerazzurro Antonio Manicone,  intervenuto ai microfoni di RMC Sport durante la trasmissione Maracanà, ha commentato l’uscita dalla Champions League della banda di Luciano Spalletti: “È un brutto giorno per parlare di calcio italiano. Prima della partita contro il Psv sapevo delle difficoltà che potevano esserci: un po’ tutto l’ambiente era concentrato più sulla partita del Barcellona piuttosto che a quella di San Siro. L’aspetto mentale, che è quello che conta, purtroppo ha fatto sì che la squadra non abbia dato il 100% contro il Psv”.

Le colpe dell’eliminazione: “Ieri l’Inter era favorita, la delusione c’è da parte di tutti. Non mi piace sparare sulla croce rossa, diventa difficile dare colpe particolari. Spalletti purtroppo sapeva già prima i rischi della partita: le sue paure si sono evidenziate in campo. L’Inter aveva tutte le potenzialità per fare bene”.

LEGGI ANCHE – > Inter, adesso l’Europa League. Al sorteggio sarà testa di serie: ecco le squadre già evitate

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale 

VIDEO – SPALLETTI: “SONO IO IL RESPONSABILE. BROZOVIC? IL MIGLIORE DAVANTI ALLA DIFESA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy