J. Mario: “Suning ha progetto e obiettivi di livello, non si può dire di no all’Inter”

J. Mario: “Suning ha progetto e obiettivi di livello, non si può dire di no all’Inter”

Il centrocampista portoghese ha spiegato perché ha accettato l’Inter e il progetto che ha in mente Suning

intervista joao mario

Raggiunto dai microfoni di Sina.com, il centrocampista dell’Inter, Joao Mario, ha parlato delle ragioni che lo hanno condotto a legarsi al Club nerazzurro e del gruppo Suning“L’Inter ha una lunga tradizione nella storia dei migliori club al mondo. E poi Suning ha un progetto e obiettivi altissimi a lungo termine, non si può dire di no ad un club del genere. Vogliamo riportare l’Inter alla gloria del passato, Suning ci ha in gran parte aiutato a lavorare con gioia, vuole raggiungere questo obiettivo e vuole che tutto il gruppo lavori sodo, noi crediamo fermamente che questi obiettivi saranno raggiunti nel minor tempo possibile”.

Infine, Joao Mario ha concluso ricordando l’europeo vinto col Portogallo: “Siamo sempre stati molto concentrati e abbiamo fatto ogni sforzo per vincere le partite, la fortuna conta ma non è abbastanza per vincere questo trofeo, solo la squadra più forte alla fine vince”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy