Moratti: “Thohir? Persona gentilissima. Credo che gli imprenditori stranieri…”

Moratti: “Thohir? Persona gentilissima. Credo che gli imprenditori stranieri…”

Massimo Moratti ha parlato del suo primo incontro con Erick Thohir e ha espresso la sua opinione generale a proposito degli imprenditori stranieri.

Massimo Moratti ha raccontato il suo primo incontro con Erick Thohir e ne ha rivelato l’impressione, ottima fin da subito: “Mah, molto buona. A parte che Thohir è una persona estremamente cortese e gentile, e al primo impatto l’impressione che mi ha dato è stata questa, di una persona gentilissima. Aveva un grande desiderio di fare questo passo, e faceva parte di una famiglia molto importante in Indonesia per cui aveva tutte le caratteristiche necessarie per poi intavolare una trattativa con lui. Infatti poi è andata bene”.

L’ex presidente nerazzurro, secondo quanto riportato da FcInterNews Mag, ha anche detto la sua a proposito degli imprenditori stranieri: “Non credo ci siano errori, perché il sistema inglese che è quello che dovrebbe essere ritenuto perfetto è pieno di azionisti provenienti dall’Oriente o dall’America. L’errore non è farli venire in Italia; il fatto è che il campionato italiano può essere arricchito da queste nuove esperienze, ma per il momento c’è ancora qualche resistenza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy