Materazzi: “Per me il derby è sempre derby, anche alle otto di mattino”

Materazzi: “Per me il derby è sempre derby, anche alle otto di mattino”

L’ex difensore nerazzurro ha commentato così la decisione della Lega di fissare il prossimo derby di Milano all’ora di pranzo

Commenta per primo!
materazzi instagram

La Lega ha ufficializzato nella giornata di ieri che il prossimo derby di Milano del 15 aprile inizierà alle 12.30: un orario inusuale per la stracittadina ma fondamentale per esportare il calcio italiano  e quello milanese nei paesi orientali e soprattutto cinesi.

Marco Materazzi ha commentato così al Corriere della Sera la decisione della Lega: “Per me il derby è sempre derby. Anche alle otto del mattino. In quella fascia oraria storicamente si disputano gare di secondo piano. Alla scala del calcio per definizione si dovrebbe sempre giocare di sera perché c’è un’altra atmosfera”.

Molti tifosi si sono lamentati per questa decisione: “Voglio proprio vedere se San Siro non sarà esaurito. Adesso si lamentano, ma poi si presenteranno in 80 mila. La scelta è dettata dal fatto di voler conquistare il mercato orientale. Con una proprietà cinese esistente e una potenziale non ci si deve stupire più di tanto”.

MOU E CONTE QUASI ALLE MANI. IL 4° UOMO LI SEPARA A FATICA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy