Melis: “Barella? Innamorato dell’Inter, ma è un professionista. Io mi auguro vada…”

Melis: “Barella? Innamorato dell’Inter, ma è un professionista. Io mi auguro vada…”

Le parole dell’ex allenatore del centrocampista del Cagliari ai tempi delle giovanili rossoblù

di Andrea Ilari

Di giovani italiani che si stanno mettendo in mostra in questo inizio di campionato ce ne sono tanti. Anche se, senza il rischio di esagerare, uno sta impressionando più di tutti, mostrando qualità che sono proprie solamente dei talenti purissimi. Stiamo parlando di Nicolò Barella, centrocampista del Cagliari, il quale con le sue prestazioni è piano piano diventato un punto di riferimento per il club rossoblù. Le sue gesta di certo non potevano passare ora, così come ciò non è successo in passato, inosservate agli uomini mercato dei principali club italiani. Tra i quali, ovviamente anche l’Inter, che è da tempo interessata al calciatore.

Barella sembra ormai maturo per effettuare il salto verso una grande realtà del calcio italiano. Proprio del “grande salto” ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb, Giorgio Melis, ex allenatore ai tempi delle giovanili del Cagliari del centrocampista: “Per prima cosa auguro a lui di togliersi molte soddisfazioni a Cagliari. Anche se è evidente che non si possa ambire a qualcosa di diverso rispetto alla salvezza.  Proprio per questo credo che per lui siano maturi i tempi per fare il salto di qualità. Ma dovrebbe trasferirsi in una big che gli dia modo di scendere in campo con continuità“.

Dove lo vedrei bene? Sembra che il Milan – ha continuato Melis – sia una società che guarda al futuro. Io spererei in un passaggio ai rossoneri o al Napoli. L’Inter? Lui è innamorato dell’Inter, è la sua squadra del cuore. Ma essendo un calciatore professionista metterebbe da parte il tifo“.

LEGGI ANCHE — Sampaoli sulla non convocazione di Icardi al Mondiale: “Chiamati giocatori più forti”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – SUPERGOL DI KARAMOH CONTRO IL NANTES

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy