Moratti: “La sentenza sullo Scudetto 2006? Se l’aspettava anche Agnelli. L’obiettivo è la Champions e Spalletti deve…”

Moratti: “La sentenza sullo Scudetto 2006? Se l’aspettava anche Agnelli. L’obiettivo è la Champions e Spalletti deve…”

Anche l’ex presidente nerazzurro ha volto commentare la sentenza arrivata ieri pomeriggio

di Alexander Ginestous
moratti appiano

La sentenza della Cassazione che ha respinto il ricorso della Juventus sull’assegnazione dello Scudetto 2006, ha messo definitivamente la parola fine sulla vicenda Calciopoli. Dopo più di 12 anni di lotte in tribunale – e non solo – la storia sembra aver fatto il suo corso.

La sentenza è stata commentata anche dall’ex presidente nerazzurro Massimo Moratti, raggiunto dai microfoni di Sport Mediaset: “Dopo 12 anni non mi ricordavo neanche più della vicenda, sicuramente saranno felici i tifosi interisti. Credo che anche Andrea Agnelli se lo aspettasse, era abbastanza logico. Speriamo magari che il fatto che la sentenza sia arrivata nel giorno della ufficialità di Marotta possa essere un buon segno”.

Poi è arrivata una battuta sul momento che sta attraversando la squadra: “L’ingresso in Champions deve restare l’obiettivo, è tutto ancora possibile, Spalletti deve mettere assieme i pezzi e lavorare con tranquillità. L’Europa League è anche molto importante, senza dimenticare la valenza della Coppa Italia”.

LEGGI ANCHE – IL MESSAGGIO SOCIAL DI BROZOVIC: “DISPIACE ESSERE USCITI”

Tutte le news in tempo reale: iscriviti al canale telegram di Passioneinter.com

VIDEO – “Christmas Mood” in casa Icardi: Mauro, Wanda e i figli addobbano casa per Natale

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy