Moratti: “Milito? Che impresa. Per Sneijder temo una cosa seria”

Moratti: “Milito? Che impresa. Per Sneijder temo una cosa seria”

Commenta per primo!

All’entrata degli uffici della Saras, il presidente Massimo Moratti disponibilissimo come sempre, rilascia qualche dichiarazione interessante dopo il pareggio pirotecnico di ieri sera contro il Palermo.

Grandi elogi ovviamente per Milito, sul quale dice: “C’è rammarico per i quattro gol subiti ed il dispiacere di veder sfumare una gara già vinta. Resta comunque la gioia per i quattro gol di Milito, che ha compiuto davvero un?impresa notevole. Giusto sostituirlo a 3 minuti dal termine per fargli ricevere gli applausi”.

Sull’infortunio di Sneijder: “Temo si tratti di qualcosa di più serio di una semplice botta, bisogna valutare“.

Una frecciatina poi alle condizioni del manto erboso di San Siro che non è certamente uno dei migliori d’Europa: “Le condizioni del campo hanno sicuramente inciso sull’andamento della partita, ma paradossalmente era in condizioni migliori del solito”.

Un ultimo commento poi sulla partita: “Direi un po’ pazza, da ricordare. Avevamo già vinto, quindi mi spiace. Per uno spettatore cui non importa nulla, è stata una partita divertente, per chi è tifoso un po’ meno… Comunque, ora guardiamo avanti solo alla gara contro la Roma.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy