Moratti risponde a Monti e sul futuro: “Continuerò ad investire!”

Moratti risponde a Monti e sul futuro: “Continuerò ad investire!”

Commenta per primo!

“Soldi statali? Sono presidente dell’Inter dal 95 e di soldi da parte dello Stato per sistemare il bilancio non ne ho mai visti” queste le parole di Massimo Moratti in risposta alle dichiarazioni del Presidente del Consiglio Mario Monti, il quale aveva dichiarato che trovava inammissibile il fatto che le società di calcio usassero i soldi dei contribuenti per ripianare i debiti. Ed anzi, dalle colonne del Corriere della Sera, il numero uno nerazzurro rilancia: Credo che sia stato sempre il calcio a rifornire lo Stato e non viceversa. Non dimentichiamo le imposte sui contratti, i contributi previdenziali, il pagamento degli affitti degli stadi e tutto il resto, per non parlare poi dei posti di lavoro…”

E mentre inizia a farsi caldo il calciomercato con il tormentone “rifondazione” che in casa Inter tiene banco, Moratti lancia anche segnali importanti per quanto riguarda le strategie future e dichiara: Se ho una colpa è quella di aver investito troppo nell’Inter, ma l’ho fatto per passione e continuerò a farlo in futuro!

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy