Nainggolan torna in Sardegna, presente ad un torneo giovanile: sommerso dall’affetto dei piccoli tifosi

Nainggolan torna in Sardegna, presente ad un torneo giovanile: sommerso dall’affetto dei piccoli tifosi

Il calciatore sta trascorrendo le vacanze di Capodanno in Sardegna

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Radja Nainggolan non è solo discoteche, notti da leone nei locali e ritardi agli allenamenti, nonostante qualcuno – marciando su alcuni ultimi fatti di cronaca a suo riguardo – abbia provato a stereotipare oltremodo la figura di un giocatore, comunque sia, un po’ fuori dagli schemi. Un giocatore che, però, è capace di regalare qualche emozione nei piccoli giocatori e tifosi di calcio anche fuori dai grandi palcoscenici.

E’ successo ad esempio oggi, quando il Ninja si è presentato, completamente a sorpresa, al torneo Epifania di Quartucciu, in provincia di Cagliari, città in cui Nainggolan sta trascorrendo le vacanze ed in cui, peraltro, è emerso al grande pubblico il suo talento da calciatore. Facile immaginare la sorpresa e lo stupore per i tanti piccoli calciatori e per gli addetti ai lavori della manifestazione che – dopo non averlo inizialmente riconosciuto – lo hanno sommerso di foto, autografi e parole di supporto. Lo riporta unionesarda.it.

LEGGI ANCHE – CHE FINE HA FATTO RICKY ALVAREZ, L’EX “NUOVO KAKA”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

IL BALLO SCATENATO DI JURGEN KLOPP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy