Ancora Mancini: “Non esiste buttar fuori giocatori così, a volte sembra sia meglio espellere che uscire con una bella donna…”

Ancora Mancini: “Non esiste buttar fuori giocatori così, a volte sembra sia meglio espellere che uscire con una bella donna…”

mancini

Roberto Mancini analizza la gara anche ai microfoni di Mediaset Premium, soffermandosi soprattutto sulla discussa espulsione di Nagatomo a pochi minuti dalla fine della prima frazione di gioco. Ecco la precisa analisi del mister:
Reazione dopo l’espulsione? Importante si sia giocato bene anche nel primo tempo, contro il Napoli che è la migliore squadra di questo campionato, è stata una gara aperta e rovinata, difficile giudicarla. Non esiste buttare fuori i giocatori così, sembra sia meglio espellere che uscire con una bella donna, è difficile giocare le gare importanti tutte le volte in inferiorità. Sul secondo intervento Nagatomo deve fare attenzione, ma se non fosse stato ammonito nella prima circostanza non avrebbe avuto problemi. L’Inter non meritava di perdere, siamo secondi ad un punto dal Napoli e non cambia assolutamente niente, bisogna riprendere a lavorare in vista di sabato prossimo ripartendo da quella che non va vista come una sconfitta. Reina ed Higuain sono stati straordinari, la differenza l’hanno fatta loro con due grandi gol e tre parate decisive. Il Napoli crea delle difficoltà e con un errore dopo pochi minuti abbiamo concesso un gol, ma è stata comunque una gara equilibrata, non hanno dominato il gioco come successo in altre gare in casa. Meglio senza Icardi? Non c’entra, l’Inter a volte gioca bene ed altre male, non è un problema di Icardi, Palacio o Jovetic, come in tutte le altre squadre“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy