Ordine: “Clamorosa marcia indietro di Spalletti. Uomo non coerente, cambia continuamente umore”

Ordine: “Clamorosa marcia indietro di Spalletti. Uomo non coerente, cambia continuamente umore”

Il giornalista non usa mezzi termini per attaccare l’allenatore

di Antonio Siragusano

A molti non è piaciuto il dietrofront di Luciano Spalletti nella conferenza stampa di questa mattina sul caso Icardi. La sua posizione, opposta rispetto a quella mostrata dinnanzi alle telecamere di Sky Sport domenica sera, è stata definita per molti incoerente. Sarà stato mica un colloquio con la società delle scorse ore a far ammorbidire l’allenatore e fargli ‘perdonare’ – almeno per il momento – l’ex capitano nerazzurro? Ad ogni modo, tra i critici nei confronti dell’atteggiamento di Spalletti, non possiamo non menzionare il giornalista Franco Ordine, intervenuto duramente nella trasmissione radiofonica ‘Tutti convocati’.

Ecco il suo attacco: “Clamorosa marcia indietro quella di Spalletti dopo che la società si sarà fatta sentire. La sparata di domenica sera era per mettere in cantuccio la sconfitta con la Lazio. Che cosa dobbiamo pensare su Spalletti che dopo Parma dice quello che dice, poi toglie la fascia a Icardi, domenica dice quelle cose. Un uomo non coerente, cambia di umore da mattina a sera. Guai a quella società che si piega alle ragioni di una curva.”

Caso Icardi, contestazione della Curva Nord ad Appiano Gentile: cori e striscioni contro l’argentino

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy