Ossigeno Champions, l’Inter vuole il derby per blindare il quarto posto. Ed a giugno sarà rivoluzione

Ossigeno Champions, l’Inter vuole il derby per blindare il quarto posto. Ed a giugno sarà rivoluzione

Spalletti lascia Appiano, arriva Conte? Intanto anche il parco giocatori rischia il “ribaltone”

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

Seve una vittoria nel derby per permettere all’Inter di andare alla sosta delle nazionali con qualche sicurezza in più sia a termini mentali che numerici nella rincorsa alla Champions League. Come spiega TuttoSport una qualificazione alla coppa dalle grandi orecchi potrebbe portare enormi benefici in termini economici, contando anche che la squadra nerazzurra a giugno sarà libera dal settlement agreement. E ad Appiano si prepara una rivoluzione.

Il primo a lasciare l’Inter sarà probabilmente Luciano Spalletti, che ha quasi terminato la propria esperienza a Milano. Al suo posto è fortissima la candidatura di Antonio Conte, sponsorizzato da Beppe Marotta in persona. Poi saranno Ivan Perisic e Mauro Icardi a fare spazio a nuovi arrivati: solamente con l’ingresso in Champions però i colpi potranno continuare ad essere del livello di quel Diego Godin che a giugno arriverà a Milano a costo zero.

Materazzi lancia l’Inter: “Lautaro mi piace: ha la stoffa del campione. Icardi? Rientri ora, poi a fine anno ognuno per sé”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy