Pellegrini: “Io vicino al Napoli prima del fallimento, ma amo troppo l’Inter”

Pellegrini: “Io vicino al Napoli prima del fallimento, ma amo troppo l’Inter”

L’ex presidente nerazzurro svela di essere stato vicino all’acquisizione del Napoli. Una trattativa non andata a buon fine a causa dell’amore per i colori nerazzurri

Commenta per primo!
intervista pellegrini

A pochi giorni dal big match della 15 giornata di serie A che andrà in scena venerdì sera al San Paolo tra  Napoli e Inter, Ernesto Pellegrini, ex presidente nerazzurro, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Kiss Kiss Napoli rivelando un clamoroso retroscena proprio sulla squadra partenopea: “Io al Napoli? Non era un chiacchiericcio, come si fa a non pensare al Napoli con una così città meravigliosa. E’ vero, ci pensai anche io all’epoca, mi era stata offerta la possibilità prima del fallimento.  Ma devo essere anche sincero con me stesso, io ho amato l’Inter ed i grandi amori non si possono accantonare”.

La squadra così è passata nel 2004 sotto la gestione De Laurentiis: “Ha fatto un grande lavoro con il Napoli, tutti ricordiamo che il Napoli era praticamente fallito. Consigli? Non gliene do, è un presidente che stimo, è bravo e lo ha dimostrato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy