Politano a Sportmediaset: “Inizio non semplice ma sono contentissimo della mia scelta. Derby sarà un’emozione bellissima”

Politano a Sportmediaset: “Inizio non semplice ma sono contentissimo della mia scelta. Derby sarà un’emozione bellissima”

L’ex Sassuolo non è stato convocato da Mancini per le due partite che l’Italia giocherà contro Ucraina e Polonia

di Paolo Messina

Matteo Politano è subito entrato nei meccanismi di una grande squadra. Il salto dal Sassuolo all’Inter poteva non essere facile, ma l’esterno italiano ha risposto con prestazioni all’altezza e il gradimento di Spalletti è salito di pari passo alle buone giocate.

Il calciatore, non convocato dall’Italia di Mancini, è intervenuto ai microfoni di Sportmediaset: “Ci siamo sempre sentiti una squadra forte, anche all’inizio, solo che le prime partite non abbiamo raccolto quello che meritavamo. Stiamo facendo bene e dobbiamo continuare così. Spalletti è uno che lavora tanto sul campo e questa è la cosa più importante. Adesso rimettiamo benzina nelle gambe e penseremo di partita in partita, prima derby e poi Barcellona. Derby gara importante per noi e per la città, sarà un’emozione bellissima”.

Sull’ambientamento all’Inter: “All’inizio non è stato semplice ma con il passare dei giorni è andata sempre meglio e adesso sono contentissimo di aver scelto l’Inter. Rispetto a Sassuolo è un’alta categoria, Sassuolo è piccola città e piccolo paese, rispetto a Milano e San Siro cambia tutto”

Svolta con gli inglesi: ” Giocare la Champions League è fantastico, scendere in campo con 60.000 persone fa un effetto speciale. Siamo tutti molto contenti che i tifosi ci seguano e cerchiamo ogni giorno e di rendere loro orgogliosi. La vittoria contro il Tottenham ci ha dato consapevolezza della nostra forza e lo stiamo dimostrando”

LEGGI ANCHE Ranocchia: “Nesta il mio idolo, ma quanti insulti a causa sua! San Siro e i nostri tifosi…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – IBRAHIMOVIC RAGGIUNGE QUOTA 500 GOL E RINGRAZIA TUTTE LE SUE SQUADRE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy