Pruzzo: “Inter e Milan rappresentano la mediocrità”

Pruzzo: “Inter e Milan rappresentano la mediocrità”

L’ex attaccante giallorosso Roberto Pruzzo accusa Inter e Milan di mediocrità e punta il dito contro gli arbitri italiani

Consueto intervento per Roberto Pruzzo ai microfoni di Radio Radio. L’ex bomber di Roma e Fiorentina punta il dito contro gli arbitri e attacca le due società milanesi, accusandole di mediocrità:

“Non parliamo più degli arbitri italiani, sono anni che lo facciamo. Gli errori non sono certo una novità, non li scopriamo certo adesso e ne parlo da tanto. Adesso guardo solo le partite, senza pensare ai direttori di gara. Ho visto Inter e Milan, che rasentano la mediocrità. Ci può stare che un arbitro possa pagare la pressione di essere a San Siro e favorire il club più prestigioso. Ricordo però la gara del Frosinone contro il Chievo, dove i giallazzurri uscirono con le ossa rotte”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy