Ranocchia e Bonucci, quella telefonata che ha rinviato il derby

Ranocchia e Bonucci, quella telefonata che ha rinviato il derby

I due calciatori ed ex compagni di squadra, avevano già prospettato ancor prima dell’ufficialità di rinviare il match

di Antonio Siragusano

L’aria del derby e la tensione della grande sfida, nella tragica domenica in cui Davide Astori ci ha lasciati, si è trasformata presto in commozione e lacrime. Dopo aver ottenuto la conferma ufficiale del rinvio della 27esima giornata, i giocatori di Milan Inter hanno lasciato i rispettivi ritiri di Milanello e Appiano Gentile.

Come scrive il Corriere della Sera sulle pagine dell’edizione di oggi, quel che colpisce positivamente dal punto di vista umano, dopo una giornata così triste, è che nessun calciatore voleva giocare, tutti troppo provati dalla morte del capitano della Fiorentina. Ancor prima della decisione comunicata dal commissario della lega di Serie A, Giovanni Malagò, il capitano rossonero Leonardo Bonucci ha telefonato al difensore interista Andrea Ranocchia ed entrambi si sono trovati d’accordo sul rinvio. Il recupero del 168° derby di campionato sarà discusso oggi, ma non sarà semplice trovare una data a causa dell’impegno europeo del Milan e dell’accesso alla finale di Coppa Italia dei rossoneri contro la Juventus.

LEGGI ANCHE –> Verso Inter-Napoli, i nerazzurri preparano il poker d’assi

Tutte le news sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

BERGOMI: “SONO NATO MILANISTA”. POI PERO’…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy