Shaqiri: “All’Inter per conoscere una nuova mentalità, sono felice. Mancini è tornato perché…”

Shaqiri: “All’Inter per conoscere una nuova mentalità, sono felice. Mancini è tornato perché…”

Commenta per primo!

Intervistato a proposito del suo approdo in nerazzurro e della sua avventura in Italia, Xherdan Shaqiri ha ribadito la sua felicità e ha descritto i motivi che lo hanno spinto ad accettare l’offerta del club: “Volevo conoscere una nuova mentalità, questo era importante per me, per questo sono stato molto felice che l’Inter e Mancini mi abbiano voluto. In più sono vicino alla mia famiglia. La Svizzera è vicina e questa è una ragione importante per me, avere la famiglia vicina. Mancini è un tecnico di grande esperienza ed è tornato all’Inter per riportare il club dov’era prima e penso che torneremo in vetta, sia in Italia che in Europa“.

Durante l’intervista alla CNN, il giocatore ha descritto con entusiasmo le sue origini: “Sono nato in Kosovo, i miei genitori vengono dal Kosovo ma sono cresciuto in Svizzera. Amo la mentalità svizzera ma anche quella kosovara perché quando torno a casa io parlo albanese. Amo sia la Svizzera che il Kosovo. Differenze? La puntualità. Gli svizzeri sono sempre puntuali, gli albanesi un po’ meno”, ha detto ironicamente.

Leggi anche: FASSONE: ?MANCINI UNA CALAMITA PER I TOP PLAYER. THOHIR VUOLE DARE RESPONSABILITA? AL PROPRIO MANAGEMENT?

Leggi anche: SYLVINHO: ?SERVE UNA MENTALITA? DA CHAMPIONS. LA QUALITA? GIA? CE L’ABBIAMO?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy