SM – Spalletti valuta un cambio di modulo per il futuro ma contro il PSV si va sul sicuro: pronti i titolarissimi

SM – Spalletti valuta un cambio di modulo per il futuro ma contro il PSV si va sul sicuro: pronti i titolarissimi

Mercoledì alle 21:00 i nerazzurri giocheranno contro gli olandesi, ancora a zero punti dopo la netta sconfitta contro il Barcellona

di Paolo Messina

Si sta per concludere l’antivigilia del secondo match di Champions League. Il gruppo B continua ad essere etichettato come uno dei più incerti in circolazione e non potrebbe essere altrimenti. Il PSV, sempre più capolista in Olanda, vorrà testare le conferme ottenute in patria per prendere l’ascensore ed elevarsi anche in Champions. Con la vittoria sul Tottenham, invece, l’Inter ha ottenuto più possibilità per i passaggio del turno e avrà un altro snodo fondamentale mercoledì.

Sportmediaset prova ad immedesimarsi in Spalletti e butta giù l’analisi delle possibili mosse tattiche. La vittoria su Cagliari ha fatto intendere che anche i “panchinari” possono rendere quanto i titolarissimi e le scelte non saranno facili. I giornalisti di Mediaset spostano l’attenzione su un possibile cambio di modulo. Il 4-4-2 è un’ipotesi per il futuro, non per il PSV. Tutto nasce sull’impossibilità di lasciare per troppo tempo in panchina Lautaro Martinez, considerando le doti del ragazzo.

Le caratteristiche dell’argentino aprirebbero le porte anche ad un 4-4-1-1 ma il rodaggio dei meccanismi tattici ha bisogno di tempo e in una partita dove non è contemplato un risultato diverso dalla vittoria è più probabile che l’uomo venuto da Certaldo s’affidi al 4-2-3-1. In difesa, sempre sencondo Sportmediaset, tornerà la coppia formata da Skriniar e de Vrij mentre sarà Naiggolan ad agire da trequartista.

LEGGI ANCHE -> Zanetti: “Abbiamo grandi ambizioni, per questo siamo consapevoli della forza del Psv. De Boer…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Augustina, il lato sexy di Lautaro Martinez…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy