Spalletti (Premium): “Fiducioso per il futuro: possiamo andare in Champions. Dobbiamo però migliorare ancora, perché…”

Spalletti (Premium): “Fiducioso per il futuro: possiamo andare in Champions. Dobbiamo però migliorare ancora, perché…”

I due gol sbagliati da Icardi “condannano” l’Inter ad un pareggio

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

Luciano Spalletti al termine della partita ha raggiunto la postazione di Premium Sport ed ha analizzato così la gara tra Milan ed Inter: “Mi sento bene perché la mia squadra una partita dimostrando cosa vuole fare e dove vuole andare, il risultato viene dopo. Per noi questo risultato non cambia nulla perché abbiamo conquistato un punto sulle altre ed abbiamo lasciato un Milan in lotta per la Champions ad 8 punti. Icardi? Sono situazioni che possono capitare, dispiace perché i 3 punti sarebbero valsi molto. Meritato o non meritato di vincere? Non mi interessa questa cosa. Abbiamo fatto una buona partita, dobbiamo continuare su questa strada mettendoci più cattiveria negli episodi. Non voglio ricreare il pandemonio dell’altra volta sulla qualità. Secondo me siamo meglio di quelli che eravamo prima. Spesso ero critico ed ho detto che all’inizio non giocavamo bene, ora invece riconosco un’Inter forte. Sono fiducioso per il futuro e contento per quello che i ragazzi fanno in campo. Ancora ci sono momenti in cui bisogna tenere la palle ed invece giochiamo dove siamo in inferiorità. Abbiamo giocato con personalità e consci del percorso da fare per arrivare in Champions”

Focus poi su un giocatore in particolare e su i suoi miglioramenti: “Se la trasformazione di Brozovic può toccare qualcun altro? Sì, possibile, ma bisogna fare in fretta. Quando crossiamo siamo pochi in area di rigore. Perisic da sinistra ne ha messi 10, Cancelo e Candreva da destra ancora tanti. Non facciamo le scelte giuste a volte in base al contesto di partenza della palla per attaccare giustamente gli spazi giusti. Mauro ha fatto tanti gol in quella maniera lì, è un discorso un po’ così…Soprattutto Gagliardini dovrebbe arrivare più spesso in area per fare male. Sabato contro il Verona ha fatto una cosa importante ma poi ha sbagliato. Dovrebbe tagliare più dentro l’area e non farsi attrarre vicino alla bandierina. Anche dal limite può segnare. Tutti possiamo fare di più”.

+++LE PAGELLE DI MILAN-INTER: ICARDI, CHE FAI? BROZO BRILLA ANCORA+++

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

MAURO ICARDI, 100 GOL IN SERIE A E PER L’INTER E’ SOLO L’INIZIO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy