Tattica e doppi allenamenti, le mosse di Spalletti per arrivare in Champions

Tattica e doppi allenamenti, le mosse di Spalletti per arrivare in Champions

Sebbene lo sfogo post-Napoli, il tecnico di Certaldo si prepara per lo sprint finale

di Antonio Siragusano
Luciano Spalletti prepara l’assalto finale alla classifica. Nonostante le dichiarazioni criptiche di fine gara nel pareggio contro il Napoli, l’allenatore toscano sta studiando un piano per accelerare il ritmo nelle ultime partite della stagione e riportare l’Inter in Champions League.
Come riportano le pagine di Tuttosport. Spalletti ha lavorato tantissimo sulla tattica e l’Inter, pure contro il Napoli, ha fatto vedere finalmente di essere tornata una squadra equilibrata e compatta, difensivamente parlando. Il tecnico nelle ultime settimane sembra aver restituito anche una discreta condizione fisica al gruppo, ma adesso manca l’ultimo step. Se l’Inter avrà la giusta convinzione per arrivare fra le prime quattro e vincere il duello con due fra Roma, Lazio e Milan, dovrà mettere in campo qualcosa in più anche dal punto di vista tecnico. Contro il Napoli, per esempio, sono state lampanti le difficoltà della squadra in fase ripartenza: i nerazzurri hanno recuperato moltissimi palloni, ma poi ne hanno sprecati una valanga nell’azione di rimessa. Non a caso il tecnico si è soffermato a descrivere la bravura degli uomini di Sarri nello stretto e nella velocità dei passaggi fra le linee.
Spalletti, secondo il quotidiano sportivo torinese, per scuotere i suoi giocatori ha usato parole dure e si è pure ‘scontrato’ verbalmente con Candreva. Il giocatore a fine gara aveva infatti spiegato così le parole di Spalletti: “Sappiamo di avere qualità, ma il mister ci punzecchia per spronarci”. Frase che però il tecnico aveva però rispedito al mittente senza troppi giri di parole: “Candreva può dire quello che gli pare: è il suo pensiero, io ho il mio”. Oggi l’Inter si riposerà, ma domani e giovedì Spalletti torchierà di nuovo i giocatori sottoponendoli a doppie sedute nelle quali lavorerà su tecnica, movimenti e uscite del pallone dalla difesa.

LEGGI ANCHE – Volata Champions, milanesi contro romane: i derby potranno risultare decisivi

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

LAUTARO MARTINEZ NON SI FERMA PIU’: ANCORA IN GOL CONTRO IL CHACARITA!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy