Thohir: “Venderemo qualche pedina ma solo per poter acquistare”

Thohir: “Venderemo qualche pedina ma solo per poter acquistare”

Il Presidente dell’Inter ha provato a fare chiarezza sui piani societari nerazzurri in vista dell’imminente sessione di mercato

intervista thohir

Il Presidente dell’Inter Erick Thohir, a margine dell’inaugurazione dell’Inter Store, ha parlato ai giornalisti presenti cercando di spiegare i piani societari nerazzurri, anche in vista dell’imminente sessione di mercato estiva: “Non penso che cambieremo addirittura otto titolari ma due-tre è possibile, perché per il Financial Fair Play qualche sacrificio dobbiamo farlo: dobbiamo bilanciare gli acquisti con le cessioni e limare il monte ingaggi. Siamo tra i top 3-4 per spese in Italia ma dobbiamo rispettare il FPF. Ma non significa che perderemo i uomini che fanno parte della nostra base. Io giocatori vanno e vengono ma devono capire l’importanza della maglia. Vogliamo costruire una squadra competitiva in Italia e in Europa ma non è possibile se non si rispetta il Financial Fair Play. Non vogliamo trovarci nella situazione del Galatasaray. Ma qualche buon giocatore arriverà. Il Suning? Non è ancora fatta. È un bene avere partner strategici ma se vi ricordate anche la trattativa tra me e Moratti durò otto-nove mesi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy