Thohir: “Non si compra più se prima non si vende”

Thohir: “Non si compra più se prima non si vende”

Commenta per primo!

Non si spende più un euro se prima non vengono realizzate operazioni in uscita” queste le parole di Erick Thohir ai dirigente nerazzurri da Giacarta. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, proprio per questo, l’Inter ha mollato Zukanovic lasciandolo andare alla Sampdoria. A questo punto serve cedere e non sarà semplice, anche perchè nessun giocatore dell’Inter intende lasciare Milano. La rosa attuale è di 30 elementi e con le nuove regole, i giocatori devono esserne 25. Mancini vuole ancora altri 4 innesti tra cui un centrocampista centrale, un terzino e due esterni offensivi.

Le richieste ci sono, ma sono i giocatori a non accettare le destinazioni: Shaqiri allo Stoke City, Guarin al Besiktas o al Galatasaray, Santon al Watford, Andreolli e Nagatomo alla Sampdoria, Juan Jesus allo Spartak Mosca o al Fenerbahce, Vidic al Wolfsburg, all’Everton o allo Mls, Medel al Liverpool. Questo ha infastidito Thohir che non vuole più acquistare se non dopo aver ceduto.

Fassone, ieri, è stato a Brunico per cercare di forzare la partenza di qualcuno. Primo fra tutti Xherdan Shaqiri richiesto da Stoke City, Newcastle, Everton e soprattutto Schalke, destinazione a lui gradita.

   

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy