Trapp: “Quando ho parato il rigore di Brozovic avevo la pelle d’oca, si è creata un’atmosfera incredibile”

Trapp: “Quando ho parato il rigore di Brozovic avevo la pelle d’oca, si è creata un’atmosfera incredibile”

Il portiere dell’Eintracht Francoforte torna sull’episodio risultato decisivo della sfida con i nerazzurri

di Davide Ricci, @davide_r22

Kevin Trapp, portiere dell’ Eintracht Francoforte, alla vigilia della gara di questa sera valida per i quarti di finale di Europa League contro il Benfica, torna a parlare della sfida contro l’Inter. In particolar modo mette in risalto l’episodio che poi è risultato decisivo per il passaggio del turno dei tedeschi: il rigore parato nella gara d’andata a Marcelo Brozovic.

Sul sito ufficiale del club vengono riportate le sue parole: “Andare in svantaggio tra le mura amiche sarebbe stato fatale per noi, soprattutto in un confronto ad eliminazione diretta. Quando ho intercettato il rigore avevo la pelle d’oca, anche perché ancora una volta avevo i nostri tifosi alle spalle. L’atmosfera che si è creata – parlando della Commerzbank Arena – ha superato quella dopo il terzo goal allo Shakthar Donetsk nel turno precedente”. 

La Repubblica – Intrigo di mercato tra Inter e Juve: Icardi, Dybala e Chiesa i nomi in ballo

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy