TS – Aveva chiamato lo Spezia “paccame del calcio”, Spalletti si scusa

TS – Aveva chiamato lo Spezia “paccame del calcio”, Spalletti si scusa

Il tecnico nerazzurro è stato capitano della squadra, dove ha giocato per quattro stagioni

di Raffaele Digirolamo

Se ho offeso qualcuno chiedo scusa, la prossima volta sarò al Picco in curva”. Sono queste le parole, riportate da Tuttosport, con cui il tecnico dell’Inter Luciano Spalletti si è scusato con la tifoseria dello Speziasquadra con cui ha giocato dal 1986 al 1990 e con cui ha collezionato 141 presenze, ci cui 50 come capitano. Il tecnico nerazzurro l’aveva definita paccame del calcio, una frase che ha irritato i tifosi della città ligure, nella quale tutt’ora abita la moglie e dove sono nati i suoi figli.

L’allenatore di Certaldo si è subito difeso, affermando che quella frase serviva solo per evidenziare la differenza che intercorre fra il suo passato da calciatore e quello di chi ha indossato maglie importanti nel nostro campionato. Nelle sue intenzioni non c’era quella di offendere la città, nella quale ha vissuto la sua esperienza migliore sui campi di gioco. Spalletti ha continuato scusandosi se i tifosi della formazione spezzina, attualmente in lotta per un posto nei play-off di Serie B, si sono sentiti offesi, promettendo di tornare fra loro per sostenere insieme la squadra.

ESCLUSIVA – El Tanque Denis: “Attenti alla mia Atalanta! Tripletta a San Siro? E chi se la scorda! L’Inter mi voleva per il post-Milito, ma…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy