TS – Cagliari-Inter, a Spalletti non bastano Nainggolan e Martinez: dopo la beffa di Firenze sono stati gli unici a…

TS – Cagliari-Inter, a Spalletti non bastano Nainggolan e Martinez: dopo la beffa di Firenze sono stati gli unici a…

I nerazzurri ora devono guardarsi le spalle dagli assalti di Milan e Roma

di Alexander Ginestous

Una sconfitta pesante per come maturata che rimette, nuovamente, in discussione l’intera squadra. L’Inter sbatte contro il Cagliari nel Friday Night di Serie A, in quella che doveva essere la partita della redenzione dopo la clamorosa beffa subita solamente cinque giorni prima a Firenze.

E invece i nerazzurri non hanno saputo controllare la gara, sorpresi dall’atteggiamento propositivo dei sardi. Come riportato quest’oggi da Tuttosport infatti, vista la prestazione offerta dall’Inter, sono stati solamente due i calciatori che hanno risposto alla chiamata alle armi di Luciano Spalletti dopo la gara con la Fiorentina: Radja Nainggolan e Lautaro Martinez. Il primo sta vivendo le ultime partite sugli scudi, e anche ieri ha sfornato un assist capolavoro per il gol dell’argentino, oltre al metterci la solita grinta e fisicità su ogni pallone. Il Toro invece è al suo quinto centro nel campionato italiano, “troppo poco però per pensare di riacciuffare una partita che era scappata dalle mani dell’Inter in un primo tempo di rara bruttezza”, scrive il quotidiano. Sono loro due a tentare di tenere a galla l’Inter, sperando che già dalla prossima partita anche i loro compagni dimostrino la stessa mentalità.

Icardi vuole parlare con Zhang. Inter prepara incontro con Wanda per studiare soluzione ed offerta rinnovo

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy