CHIEVO-INTER 2-0: inizio da incubo!

CHIEVO-INTER 2-0: inizio da incubo!

CHIEVO-INTER

La stagione 2016-17 può finalmente iniziare: allo stadio Bentegodi di Verona va in scena la prima dell’Inter di Frank de Boer. L’imperativo è iniziare il campionato con il piede giusto, ma le indicazioni tattiche che arriveranno dal match di oggi possono essere importanti per la lettura del resto della stagione. Le formazioni ufficiali (che trovate nella home del nostro sito), presentano la prima sorpresa della serata: Perisic resta in panchina, a beneficio di Antonio Candreva. Ecco il live della partita:

4′ Ranocchia sbaglia un disimpegno e per rimediare entra in scivolata su Meggiorini, lasciando dolorante a terra l’attaccante clivense. Primo errore del match per il difensore centrale, ma secondo l’arbitro non è rigore.

15′ L’Inter orchestra un possesso palla continuo sfiorando appena la trequarti campo, senza mai scalfire la resistenza del muro gialloblù. I movimenti senza palla scarseggiano, l’impostazione bassa è faticosa come previsto. Rompe il silenzio un tiro di Eder da fuori, che Sorrentino mette in angolo. Sugli sviluppi del corner, una serie di rimpali in area con Ranocchia che va vicino al gol.

19′ Banega ha giocato i primi venti minuti di gara largo a sinistra. Ora scende a ricevere palla dai centrali e dare impulso alla manovra offensiva.

28′ Ammonito D’Ambrosio per un fallo su Hetemaj. Primo ammonito della stagione nerazzurra.

40′ Brividi per l’Inter: Castro imbuca per Meggiorini che calcia di poco a lato. Il Chievo gioca di ripartenze in verticale e grande solidità difensiva, mentre l’Inter fatica a sviluppare gioco.

45′ Eder si guadagna e batte alto sopra la traversa un calcio di punizione. Si chiude così un primo tempo a dir poco deludente, con un’Inter che non ha mai dimostrato dinamismo nè costrutto in fase di impostazione. Icardi non è stato mai sollecitato e le pallide occasioni di smuovere il punteggio sono scaturite da calci piazzati o tiri da fuori. Primo tempo insufficiente.

47′ GOL DEL CHIEVO. Candreva perde palla in fase offensiva e il contropiede del Chievo termina con un pallone tra i piedi di Birsa, che mette a sedere un avversario e buca Handanovic.

60′ Cambio per l’Inter: esce Candreva ed entra Perisic.

69′ Secondo cambio: esce Banega, dentro Brozovic.

74′ Ultima carta giocata da de Boer: fuori Eder, dentro Palacio.

80′ GOL DEL CHIEVO. L’Inter non è mai riuscita a riportare il match sul binario giusto. Walter Birsa colpisce di destro dalla distanza con un tiro imprendibile.

90′ Termina così la prima prestazione stagionale dell’Inter. Match giocato su livelli bassissimi sotto ogni piano La difesa a tre non ha premiato de Boer, che potrà sviluppare col tempo i propri dettami di gioco. Per ora si è vista un’Inter sui livelli delle peggiori prestazioni dello scorso anno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy