L’Inter sfida Lazio e Roma nella corsa alla Champions League

L’Inter sfida Lazio e Roma nella corsa alla Champions League

Con il Milan ormai defilato, si aspetta una volata a tre in attesa degli esiti delle coppe

di alex

intervista zanetti

Se ormai la corsa allo scudetto vede una sfida a due tra Napoli e Juventus con i bianconeri sempre più favoriti, a tenere vivo il campionato è la corsa alla qualificazione in Champions League per la prossima stagione.
Lazio, Roma ed Inter si affiancano, si sorpassano, si distanziano e poi si riavvicinano, rendendo queste ultime giornate di campionato davvero avvincenti.

A rendere il tutto decisamente più scoppiettante è l’attesa per il derby capitolino previsto per domenica sera: il risultato di questo match potrebbe favorire l’Inter per un piazzamento in Champions League.

Al momento, infatti, Lazio e Roma sono appaiate in terza posizione a 60 punti, mentre la formazione nerazzurra segue a 59 punti. L’assalto del Milan sembrerebbe ormai definitivamente respinto (52 punti) grazie al pareggio nel derby milanese ed al successivo pareggio nel posticipo contro il Sassuolo: gli otto punti da recuperare sulle terze sono davvero troppi per la banda Gattuso.

Tra le tre formazioni interessate alla corsa per un posto in Champions League, e tra le quali poter scommettere per il piazzamento nella massima competizione europea con SportPesa italia, la Roma è stata fermata in casa per 2-0 da una straordinaria e sorprendente Fiorentina la quale è riuscita a mettere a segno la sua sesta vittoria consecutiva (evento che non si ripeteva 1958 anno in cui la Viola arrivò a 8 vittorie di fila).
Sembra davvero che ci sia qualcosa di magico ed inspiegabile nella formazione di Firenze dopo la tragica scomparsa del Capitano Davide Astori.
Un passo falso, quello della squadra di Di Francesco la quale aveva la possibilità di blindare il terzo posto e di scacciare i fantasmi blaugrana del Camp Nou.

A fregarsi le mani per questo risultato è stata soprattutto la Lazio che si è presentata al match delle 18,00 alla Dacia Arena di Udine con un solo obiettivo: la vittoria. E così è stato nonostante sia andata subito sotto di una rete.

A non approfittare di questi risultati è stata l’Inter, impegnata nell’anticipo delle 12,30, che si è fatta superare di misura dal Torino in un’altra partita stregata. La squadra guidata dall’ex Mazzarri ha portato a casa il massimo risultato con il minimo sforzo.

Ecco il calendario dei prossimi incontri delle tre formazioni impegnate nella lotta alla conquista per un posto in Champions League:

Calendario Roma: Lazio, GENOA, Spal, CHIEVO, Cagliari, JUVENTUS, Sassuolo

Calendario Inter: Atalanta, CAGLIARI, Chievo, JUVENTUS, Udinese, SASSUOLO, Lazio

Calendario Lazio: ROMA, Fiorentina, SAMPDORIA, Torino, ATALANTA, Crotone, INTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy