Inter-Fiorentina 4-2: Icardi scaccia la paura

Inter-Fiorentina 4-2: Icardi scaccia la paura

Commenta per primo!
intervista trevisani

L’Inter torna a vincere, ma che paura. Dopo la partenza straripante con le reti di Brozovic, Candreva e Icardi nei primi 19 minuti, la Fiorentina si rifà sotto e, dopo essere rimasta in dieci per l’espulsione dubbia di Gonzalo Rodriguez, rischia di raggiungere il pareggio, grazie anche ad un Samir Handanovic complice con un erroraccio sul 3-2 di Ilicic. Nel finale però, dopo l’erroraccio di Joao Mario da due passi, Icardi chiude i conti agganciando Edin Dzeko in cima alla classifica dei cannonieri.

Inter-Fiorentina

Inter (4-3-3): Handanović; D’Ambrosio, Miranda, Ranocchia, Ansaldi; Banega, Brozović, Kondogbia; Candreva, Icardi, Perišić. A disp.: Carrizo, Andreolli, Felipe Melo, João Mário, Jovetić, Biabiany, Éder, Murillo, Gnoukouri, Nagatomo, Miangue, Gabriel Barbosa. All.: Pioli.

Fiorentina (3-4-1-2): Tătărușanu; Salcedo, Rodríguez, Astori; Tello, Badelj, Borja Valero, Milić; Bernardeschi, Iličić; Kalinić. A disp.: Lezzerini, Dragoswki, Tomović, De Maio, Sánchez, Zárate, Chiesa, Babacar, Cristóforo, Olivera, Pérez. All.: Paulo Sousa.

Arbitro: Damato di Barletta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy