Inter-Juventus, Moratti alla Mou: “Per loro un -11 diventerebbe una situazione insostenibile”

Inter-Juventus, Moratti alla Mou: “Per loro un -11 diventerebbe una situazione insostenibile”

cessione quote

Al derby d’Italia sarà presente anche, come sempre, Massimo Moratti. L’ex patron nerazzurro è troppo innamorato dell’Inter per perdersi un match così importante e, nell’intervista rilasciata al Corriere Dello Sport, ha voluto parlarne così: “Noi possiamo giocare con più spensieratezza essendo più avanti in classifica. In certe partite, avere la testa sgombra può sicuramente dare una mano – poi, in stile tutto “mourinhano” carica tutta la pressione sui bianconeri – Non metterei Inter e Juve sullo stesso piano: in caso di sconfitta, per loro un -11 da noi diventerebbe una situazione piuttosto pesante e non semplice da superare. Per noi è importante non perdere, loro invece non possono permettersi di sbagliare”.

ESAME DI MATURITA’ –E’ un appuntamento importante e bisogna fare bella figura. Mi aspetto molto dai giocatori e da Mancini, che sta facendo un ottimo lavoro”.

BESTIA NERA – “Icardi? Mi auguro che confermi anche stavolta la sua tradizione. Mauro è un attaccante davvero forte e un ragazzo serio. Inoltre è il classico giocatore che si esalta nelle partite importanti”.

JUVE BIPOLARE – “Non so quale versione della Juventus affronteremo, ma sono convinto che faranno una partita seria. Non mi aspettavo di vederli così distanti dalla vetta, ma oltre alla mancanza dei giocatori importanti che sono stati ceduti, ha giocato parecchio anche la sfortuna”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy