Pescara-Inter, dubbi sul modulo: 4-3-3 o 4-2-3-1? Pronto Joao Mario dal 1′

Pescara-Inter, dubbi sul modulo: 4-3-3 o 4-2-3-1? Pronto Joao Mario dal 1′

Il giovane terzino potrebbe vincere il ballottaggio con Davide Santon. Intanto Joao Mario è pronto all’esordio con la maglia nerazzurra

kreek juventus

Alle ore 20.45 di domani, l’Inter affronterà il Pescara in una trasferta difficile e insidiosa. De Boer cercherà di portare a casa i primi 3 punti di questa stagione ma ci sono ancora diversi dubbi sulla formazione da mandare in campo e sulla disposizione tattica. L’indecisione è legata al giocare con il classico 4-3-3 o con il 4-2-3-1: il nuovo arrivato Joao Mario, agirà, nel primo caso con Medel e Banega come compagni di reparto, mentre invece, nel secondo caso, insieme a Medel davanti ai tre trequartisti. Vanno verso la titolarità sicura Perisic, Icardi e Candreva mentre qualche dubbio lo offre il reparto arretrato: de Boer starebbe infatti pensando di lanciare dal 1′ Miangue al posto di Santon.

PROBABILE INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Santon; Medel, Joao Mario; Candreva, Banega, Perisic; Icardi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy