Milan-Inter, i precedenti

Milan-Inter, i precedenti

Commenta per primo!

di Loris Dattoli.

Manca pochissimo all’ ennesima, entusiasmante stracittadina milanese. Stasera il Meazza offre il suo palcoscenico a due attori finora un po’ titubanti, ma apparsi in netta crescita. Da un lato la squadra di Allegri, reduce dalla vittoriosa trasferta russa; dall’ altro la fenomenale Inter “formato trasferta” di Stramaccioni, che a Baku ha avuto l’ ennesima conferma delle qualità di molti giovani elementi della propria rosa. La Juventus e il Napoli non smettono di correre, la classifica parla chiaro: il tempo degli errori è già finito.

Quello di stasera sarà il Milan-Inter numero 90 in Serie A. Il trend sorride ai nerazzurri che possono vantare 34 vittorie, condite da 24  pareggi e 31 sconfitte.

[youtube]http://youtu.be/Wty19pcHFHE[/youtube] Il primo incontro tra le due compagini risale al 10 gennaio 1909: a esultare sono i rossoneri, 3-2 il finale. L’ anno dopo i bauscia restituiscono con gli interessi: alla fine è 0-5, per i rossoneri è una vera e propria disfatta. La stracittadina milanese è storicamente aperta a ogni risultato, la classica sfida da tripla. Proviamo a ripercorrere però almeno alcuni dei più bei trionfi nerazzurri in campionato. Cominciamo con il clamoroso 1-5 del 24 marzo 1974. Sul Milan si abbatte un vero e proprio uragano: gli eroi di giornata sono Oriali, Boninsegna, Mazzola e Mariani.

[youtube]http://youtu.be/erkibIBeUe0[/youtube]

Per anni i tifosi della Beneamata devono restare attaccati al ricordo di questa sfida per sorridere. Milan-Inter resta un match a senso unico fino al 2 marzo 1980: è l’ Inter di Bersellini a invertire la rotta, Oriali firma lo 0-1 finale.

[youtube]http://youtu.be/DH-iE5fEQa8[/youtube]

Passa un anno ma il risultato non cambia: ancora 0-1, ancora Oriali. E’ un 25 ottobre un po’ meno gelido per i tifosi nerazzurri che, anzi, si accalorano non poco quando Tassotti compie un’ entrata killer che costa al loro beniamino quasi 30 punti di sutura.

[youtube]http://youtu.be/nDbViBE-ZRY[/youtube]

Con un rapido balzo arriviamo all’ era del Trap e alla fine degli anni ’80. Il mese di Dicembre si chiude in bellezza per il presidente Pellegrini che esulta grazie al gol vittoria di Serena.

[youtube]http://youtu.be/0I5ZWos9ilA[/youtube]

Ancora più interessante l’ incontro del 18 marzo 1990. La partita è bella e tirata, i punti in classifica sono fondamentali per entrambe. I ragazzi del Trap la spuntano ancora, stavolta 1-3. Mattatore per l’ ennesima volta Aldo Serena.

[youtube]http://youtu.be/j8saF5qg7rg[/youtube]

Nei successi nerazzurri non può non esserci spesso e volentieri lo straordinario apporto del portiere Zenga. Ne è un esempio l’ottima prova fornita dal portiere nello 0-1 del 18 novembre 1990. Match winner Nicola Berti.

[youtube]http://youtu.be/xsSQwwKlE0Y[/youtube]

Da Trapattoni a Hodgson: anche per l’allenatore inglese c’ è un pomeriggio di gloria; a regalarglielo ci pensa Marco Branca, che decide la stracittadina del 10 marzo 1996 con un gol segnato dopo pochi minuti.

[youtube]http://youtu.be/u9Sngr4-SjM[/youtube]

L’ ultima vittoria nerazzurra del decennio è quella del 1998: la squadra di Simoni con una strepitosa prova collettiva si aggiudica il match in virtù delle reti di Simeone e Ronaldo (a questa partita avevamo infatti già dedicato un bellissimo articolo ad hoc).

[youtube]http://youtu.be/CGc_p8WZ9fI[/youtube]

Il nuovo millennio si apre ancora nel segno dell’ Inter; i ragazzi di Lippi prima vincono 3-2 in Coppa Italia, poi 2-1 in campionato. E’ il 5 marzo: Zamorano e Di Biagio affondano gli avversari; inutile la rete di Shevchenko a tempo scaduto.

[youtube]http://youtu.be/ZniLWbtyskU[/youtube]

Il mese di marzo è spesso teatro di sfide sentite: la classifica scotta, i punti valgono doppio. 3 marzo 2002: la sfida tra Cuper e Ancelotti la vince l’ argentino. L’ unico a finire sul taccuino dei marcatori di Collina è il man of the match Vieri.

[youtube]http://youtu.be/3FqwiU6adSE[/youtube]

L’ Inter torna a fare bottino pieno solo 4 anni dopo. 28 ottobre 2006: la corazzata di Mancini è pronta a triturare ogni record e prendersi il campionato in scioltezza. Ne viene fuori un derby appassionante ma meno incerto di quanto dica il risultato finale: finisce 3-4 coi rossoneri che riducono il divario segnando due volte nel finale.

[youtube]http://youtu.be/TzhCcLTnAMU[/youtube]

Epico, senza dubbio. Quello che succede il 28 agosto 2009 però lo è ancora di più. E’ la partita perfetta: la squadra di Mourinho trionfa 4-0 distruggendo gli avversari anche sul piano del gioco. I neo acquisti incantano la platea: è il preludio a una stagione meravigliosa che si concluderà con la notte di Madrid.

[youtube]http://youtu.be/PHYxHiaCZas[/youtube]

 Chiudiamo la nostra panoramica con la vittoria dello scorso gennaio: una cinica Inter si impone 0-1 regalando ai propri tifosi una delle poche gioie della scorsa stagione.

[youtube]http://youtu.be/7J9847U3NOk[/youtube]

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy