Handanovic: “E’ un grande stimolo affrontare l’Inter”

Handanovic: “E’ un grande stimolo affrontare l’Inter”

Commenta per primo!

Ai microfoni di FcInterNews.it  Samir Handanovic, estremo difensore dei friulani, parla della sfida contro l’Inter. Ecco le sue parole: ?Grande partita, contro un avversario fortissimo. Gli stimoli sono alti di per sé perché sappiamo bene che dalla gara del Meazza potremmo ottenere tanto sia a livello di classifica che di autostima. Certo, per fare risultato a Milano servirà un atteggiamento e uno spirito diverso rispetto a quanto visto lontano dal ?Friuli? negli ultimi tempi, specialmente a Parma?.

Poi delle considerazioni sul calendario dell’Udinese: ?Non vedo dove sia il problema. A me piace affrontare avversari sulla carta più forti di noi. È bello, attraente e stimolante. E poi io sono ottimista per natura. Giochiamo queste gare a testa alta, come sempre, sapendo che dicembre potrebbe davvero darci tante risposte sul nostro futuro. Questa è una squadra che sta crescendo e acquisisce nozioni ed esperienza anche dalle sconfitte per non ripetere gli stessi errori. Guardate la gara di Rennes: ci è mancato soltanto il gol, ma è fuori discussione che la prova in Bretagna sia stata molto positiva?.

Quindi il mercato: ?Inter e Milan hanno già due ottimi portieri e penso proprio siano a posto così. Ma nello specifico non mi interessa parlare di mercato o del mio futuro in questo momento, io vivo il presente. E il presente si chiama Udinese. Penso soltanto a giocare e a cercare di dare il mio contributo, come tutti i miei compagni, per provare a portare la squadra il più in alto possibile. A partire da questa sera. Abbiamo il massimo rispetto per la forza, la classe e la rosa dell’Inter, ma abbiamo le nostre armi. E cercheremo di sfruttarle anche contro una delle squadre più forti d?Europa?.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy