“I piedi buoni del calcio”: vince Zanetti!

“I piedi buoni del calcio”: vince Zanetti!

Commenta per primo!

I piedi buoni del calcio è l’iniziativa de La Gazzetta dello Sport che mira a premiare il giocatore che nel corso dell’anno si è maggiormente distinto nelle attività sociali e di beneficenza, attraverso i voti degli utenti sui siti gazzetta.it e legaseriea.it. Il progetto è nato su idea del quotidiano in rosa e di First Class Pr con il patrocinio della Lega Calcio Serie A e del Ministero degli Interni. In nomination c’erano 20 giocatori di Serie A, uno per ogni squadra,  e a capitanare i colori nerazzurri non poteva esserci che l’eterno numero 4, Javier Zanetti. La premiazione, come riporta inter.it, è avvenuta ieri sera a Palazzo Mezzanotte, in piazza Affari a Milano, con incasso devoluto a Fondazione Cannavò e Cooperativa Agorà 97 – I Bindun.

Alla fine il vincitore è risultato proprio lui, il capitano nerazzurro, da anni impegnato nel sociale con la Fundacion Pupi. Ecco le sue dichiarazioni, riportate dal sito ufficiale della società nerazzurra: “È un onore questo premio e desidero condividerlo con tutte le persone che in ogni parte del mondo fanno del bene. Da 10 anni esiste la Fondazione Pupi ma non è la sola a dare un aiuto concreto, basta pensare a quanto fanno anche gli altri giocatori che sono qui stasera, anche con loro condivido questo premio. Grazie lo voglio dire anche al presidente Moratti che nel ’95 mi ha accolto nella famiglia nerazzurra, è anche grazie a lui che ho potuto fare tutto quello che ho fatto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy