Più Napoli che Inter, al San Paolo è 0-0 al 45′

Più Napoli che Inter, al San Paolo è 0-0 al 45′

Commenta per primo!

Zero a zero all’ intervallo nel match del San Paolo tra Napoli e Inter. Dopo un buon avvio la squadra di Ranieri, a corto di idee, ha finito per rintanarsi nella propria metà campo lasciando l’ iniziativa agli avversari.

LE FORMAZIONI – Non ci sono grosse sorprese, fatta eccezione per la defezione dell’ ultima ora di Chivu; Nagatomo si sposta dunque sull’ out di sinistra con Faraoni pronto a presidiare la fascia opposta. In attacco il trio Sneijder-Milito-Forlan. In casa Napoli Mazzarri sostituisce lo squalificato Hamsik con Dzemaili e lascia  Pandev in panchina. Davanti a De Sanctis ci sono Campagnaro, Cannavaro e Aronica, in mediana Maggio, Gargano, Inler e Zuniga, in avanti Cavani supportato dalla coppia Dzemaili-Lavezzi.

PREDOMINIO BIANCOAZZURRO – Pronti via e le squadre partono subito forte: dopo due minuti Faraoni mette in mezzo un ottimo cross per Forlan, sulla respinta il bolide di Stankovic dalla distanza va fuori di poco. Il Napoli non ci sta e replica con una conclusione di Inler ben controllata da Julio Cesar. L’ Inter attua un buon pressing ma soffre la velocità di Lavezzi che svaria su tutto il fronte d’ attacco. Il Pocho è imprendibile e su un suo ottimo cross Samuel deve lanciarsi in scivolata per impedire a Dzemaili di colpire. Col passare del tempo l’ Inter abbassa il suo baricentro e i biancoazzurri dilagano rendendosi pericolosi con una sassata di Dzemaili su cui Julio Cesar è costretto a fare gli straordinari. Gli attaccanti nerazzurri non si intendono e gli uomini di Ranieri sono costretti a giocare solo con lanci lunghi. Alla mezz’ ora il San Paolo trattiene il fiato: punizione di Lavezzi, Cavani colpisce di spalla ma il pallone sfiora soltanto l’incrocio. I padroni di casa stazionano stabilmente nella trequarti avversaria e ottengono corner a ripetizione. In chiusura di frazione primo brivido per De Sanctis su una bella punizione di Sneijder.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy