UCL, è un Napoli che sogna: 2-0 al Villareal di Rossi

UCL, è un Napoli che sogna: 2-0 al Villareal di Rossi

Commenta per primo!

Il Napoli, prossimo rivale dei nerazzurri in campionato, si conferma una squadra importante anche in Europa, dove ieri sera al suo esordio in casa ha battuto meritatamente il Villareal di Pepito Rossi con due gol, rispettivamente di Hamsik e Cavani su rigore. Nonostante l’assenza del fondamentale Maggio, la squadra di Mazzarri ha saputo dimostrare il proprio valore, disputando una bella partita soprattutto nel primo tempo. Con questa vittoria il Napoli si porta a 4 punti in classifica, secondo solo al Bayern Monaco che è a 6, avanti al Manchester City di Roberto Mancini che è ad un punto, a seguire il Villareal a 0.

Unica nota negativa per gli azzurri è stata l’infortunio di Cavani, che ha preso una brutta botta alla caviglia destra ed è stato costretto ad abbandonare il campo con largo anticipo. Le condizioni del bomber uruguayano sono ancora da registrare, ma secondo le ultime indiscrezioni prelevate da Sky Sport, il Matador sarebbe arrivato a Castelvolturno accompagnato da Fideleff facendo fatica persino a mettere il piede a terra, e quindi resterebbe in forte dubbio per la sfida di sabato sera contro i campioni del mondo. Preoccupa anche il difensore Aronica che ha avuto un problema muscolare.

Ilaria Iozzi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy