Bakayoko: “Tifo Inter fin dai tempi di Ronaldo. Mi ispiro a Gervinho”

Bakayoko: “Tifo Inter fin dai tempi di Ronaldo. Mi ispiro a Gervinho”

Il giovanissimo talento nerazzurro si racconta: “Che emozione allenarmi in prima squadra: poco prima li guardi in tv e poi te li ritrovi accanto”

Commenta per primo!

Axel Bakayoko, promettentissimo esterno offensivo classe ’98 dell’Inter Primavera, si è confidato ai microfoni di football365.fr, svelando alcuni aneddoti sul suo passato: “Ho sempre tifato per l’Inter, fin dai tempi in cui ci giocava Ronaldo. Il giocatore a cui oggi mi ispiro? Direi Gervinho. Quest’estate mi sono ritrovato a svolgere la preparazione con la prima squadra e adesso sono tornato in Primavera, ci aspetta una stagione molto lunga e sarebbe molto bello per me esordire anche qualche minuto in Serie A. Durante il primo allenamento con loro mi sembrava tutto stranissimo, poco prima li guardavo in tv e in quel momento mi trovavo accanto a loro. É stata una cosa pazzesca. Ad aiutarmi tantissimo sono Kondogbia e Biabiany, mi danno tantissimi consigli e li ringrazio perché è una fortuna averli come guida. All’inizio non è stato semplice, ma l’Inter è una grandissima opportunità che non capita a tutti, anche se ovviamente questo non è garanzia di successo per il futuro. Adesso inizio a parlare la lingua ed ho trovato il mio posto dentro e fuori dal campo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy