L’Inter a Southampton, St. Mary’s esaurito. E Hojbjerg avverte: “Vogliamo i tre punti”

L’Inter a Southampton, St. Mary’s esaurito. E Hojbjerg avverte: “Vogliamo i tre punti”

Un’atmosfera da brividi attenderà i nerazzurri che si giocano tutto in Europa League

Nella notte in cui l’Inter si gioca gran parte delle ultime possibilità di passaggio del turno in Europa League, nella notte dell’esordio di Stefano Vecchi in panchina dopo l’addio di Frank de Boer, ad attendere i nerazzurri ci sarà un’atmosfera da brividi. Il St. Mary’s di Southampton è ormai esaurito da giorni in tutti i suoi 32505 posti e la tifoseria inglese si annuncia agguerritissima dopo il grande sostegno alla squadra garantito anche a San Siro.

Intanto, il centrocampista danese Hojbjerg avverte l’Inter: “L’appoggio dei nostri fan sarà cruciale. Non mi era mai capitato di vedere uno spettacolo come quello del nostro popolo presente in massa al Meazza. I giocatori in campo certe cose le avvertono e quel sostegno diventa energia positiva. Per noi vincere contro l’Inter è fondamentale. Se riusciamo a conquistare i tre punti, prenotiamo la qualificazione. In caso di sconfitta si complicherebbe la situazione e sarebbe un peccato perché uno dei nostri obiettivi è proprio quello di arrivare lontano in Europa. Dovremo aggredirli dal primo secondo, sfruttando al meglio la carica straordinaria del nostro pubblico” le parole riportate da La Gazzetta dello Sport.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy