Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

CHAMPIONS LEAGUE

Inter agli ottavi! Info su sorteggi Champions, incasso, avversari e maxi premio

Inter
Tutte le informazioni sul prossimo turno europeo dei nerazzurri

Antonio Siragusano

Con la vittoria conquistata ieri sera a San Siro sul Viktoria Plzen, l'Inter si è aggiudicata l'aritmetica qualificazione agli ottavi di Champions League. Ad oggi sono 12 le squadre che hanno ottenuto il passaggio alla prossima fase, tra cui i nerazzurri e il Napoli tra le italiane. A questo punto andiamo a vedere tutte le informazioni sul prossimo turno, dalla data dei sorteggi e degli ottavi di finale, passando per gli incassi i possibili avversari dell'Inter e il maxi premio della squadra.

Come già annunciato da tempo dall'Uefa, le combinazioni degli ottavi di finale di Champions League verranno effettuate nel sorteggio previsto il prossimo 7 novembre alle ore 12, ovviamente presso la sede di Nyon in Svizzera. Alle urne parteciperanno le 16 squadre qualificate alla prossima fase, divise in teste di in due fasce: la prima con le otto vincitrici dei gironi (teste di serie) e l'altra con le otto seconde classificate (non teste di serie). Non potranno scontrarsi né club appartenenti allo stessa federazione (Napoli), né già incrociati nella fase a gironi (Bayern Monaco).

Esultanza Inter

Queste sono le squadre che intanto hanno già strappato il pass per gli ottavi: Bayern Monaco, Benfica, Chelsea, Brugge, Borussia Dortmund, Inter, Livepool, Manchester City, Napoli, Psg, Porto, Real Madrid. 

Tra queste, ad oggi il club nerazzurro dai sorteggi potrebbe essere accoppiato solamente con una tra queste formazioni: Brugge, Chelsea, Real Madrid, Manchester City, Psg o Benfica. Le uniche due squadre già certe del primo posto, va detto, sono City e Chelsea.

Gli ottavi di finale si giocheranno in quattro diverse date tra andata e ritorno e, come avvenuto anche negli anni precedenti, le teste di serie giocheranno in trasferta all'andata e in casa al ritorno. Questo il quadro completo con le date della Champions League 2022/23 dagli ottavi alla finale del 10 giugno dello Stadio Olimpico Atatürk di Istanbul, in Turchia.

Ottavi di finale: 14/15/21/22 febbraio e 7/8/14/15 marzo 2023

Quarti di finale: 11/12 e 18/19 aprile 2023

Semifinali: 9/10 e 16/17 maggio 2023

Finale: 10 giugno 2023

Esultanza Inter

Per quanto riguarda gli incassi, l'Inter ha già percepito 15,64 milioni dalla sola qualificazione alla fase a gironi più altri 16 milioni relativi al ranking storico. A questi vanno aggiunti 6 milioni per la prima parte del market pool (in base al piazzamento dell'ultima Serie A) più altri 4 milioni per la seconda parte legata al passaggio del turno. A questi si sommano poi 9,33 milioni della fase a gironi (cifra che sarà ritoccata con le quote pareggi da redistribuire) e 9,6 per l'approdo agli ottavi di finale. Al totale di 60,57 vanno sottratti 4 milioni di euro, i quali corrispondono alla multa comminata dalla UEFA per le violazioni del Fair Play Finanziario. Incassi che dunque si assestano per l'Inter sui 56,5 milioni.

Sono 8 milioni in meno rispetto alla passata stagione, quando il club nerazzurro incassò 64,8 milioni. In quel caso non era infatti prevista la multa dell'Uefa e, grazie alla vittoria del campionato 2020/21, era stata leggermente superiore la quota legata al market pool (8 mln + 5,7 mln).

Steven Zhang

Per quanto riguarda i premi previsti alla squadra, Steven Zhang ieri sera al termine dell'incontro è sceso negli spogliatoi per congratularsi con i suoi ragazzi ed annunciare il premio qualificazione da 2 milioni di euro che verrà distribuito al gruppo per aver raggiunto l'obiettivo prefissato, raddoppiando la quota che era stata riconosciuta nella passata stagione dopo l'approdo agli ottavi di Champions League.