Inter pronta a ripartire in Serie A: da Eriksen a Lautaro, ecco i 5 osservati speciali del rush finale

Inter pronta a ripartire in Serie A: da Eriksen a Lautaro, ecco i 5 osservati speciali del rush finale

L’Inter si prepara a vivere un vero e proprio tour de force: ecco i calciatori dai quali ci si aspetta qualcosa in più nel rush finale della stagione

di Nunzio Corrasco, @ncorrasco

MOSES VUOLE CONQUISTARSI LA PERMANENZA 

Arrivato all’Inter nello scorso mese di gennaio, Victor Moses non ha avuto molte chance di farsi apprezzare dalla sua nuova tifoseria. Nelle poche apparizioni sul terreno verde di gioco l’esterno offensivo nigeriano ha mostrato buoni spunti, offrendo a Conte un’alternativa tattica in più sulla corsia laterale. Moses, però, è arrivato a Milano in prestito e se vorrà continuare ad indossare la maglia nerazzurra anche nel corso della prossima stagione dovrà necessariamente cambiare marcia nel rush finale di Serie A e coppe europee. Conte lo conosce molto bene, avendolo già allenato ai tempi del Chelsea, ma questo non basta per garantirgli il riscatto: servono prestazioni di alto livello sulla falsariga di quelle offerte quando giocava con la maglia dei Blues e ricoprì un ruolo importante nella vittoria della Premier League da parte del club londinese. Sulla carta Moses può garantire a Conte maggiore spinta sulla fascia destra rispetto a Candreva e in determinate partite questa caratteristica potrebbe rivelarsi decisiva. Così come decisivo sarà questo finale di stagione per il calciatore nigeriano che vuole lottare per conquistarsi un posto nell’Inter del futuro.

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy