Passioneinter.com
I migliori video scelti dal nostro canale

CALCIOMERCATO INTER

All’Inter sarà “Lukaku o Dybala” oppure “Lukaku con Dybala”?

Dybala Inter

La domanda che tutti i tifosi nerazzurri si stanno ponendo in queste ore

Simone Frizza

A fronte dell'apertura totale di Beppe Marotta sul fronte Dybala, e alla pista Lukaku che si scalda sempre più, la domanda che tutti i tifosi interisti si stanno ponendo in queste ore è la stessa: Dybala e Lukaku possono arrivare insieme, oppure ne arriverà soltanto uno? Proviamo a rispondere.

Fattore economico - Dal punto di vista economico, l'ormai nota direttiva della proprietà è sempre la stessa: tagliare del 15% circa il monte ingaggi. Indicazione che mal si concilia con il doppio carico da 7 milioni netti a stagione che porterebbero con sé l'argentino e il belga, anche al netto delle uscite degli esuberi. Questi ultimi vanno infatti anche sostituiti numericamente, e quindi il conto difficilmente tornerebbe.

Lukaku Inter

Fattore tecnico - Dal punto di vista tecnico, un bel margine ovviamente ci sarebbe. La coppia d'attacco Dybala-Lukaku sarebbe devastante e porterebbe in dote una somma potenziale di gol+assist da brividi. Anche in questo caso, però, sarebbero necessari dei tagli: ci si può permettere una batteria di attaccanti che comprenda anche Lautaro Martinez, Correa e Dzeko? Difficile.

Soluzione - La soluzione, da entrambi i punti di vista, sarebbe una sola e lo scrive anche l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport: cedere Lautaro Martinez. In questo modo libereresti altro spazio nel monte ingaggi, oltre a piazzare un'importantissima plusvalenza. Inoltre, avresti un reparto d'attacco meno affollato e con gerarchie più chiare tra titolari e panchina. La scelta, però, sarebbe poco spiegabile nell'ottica di sostenibilità e futuribilità, due concetti ripetuti ormai come mantra da dirigenza e proprietà.