Corsera – Messi, un affare da 500 milioni di euro. Rottura con il Barcellona: l’Inter sogna il grande colpo

Il contratto dell’argentino scade a giugno 2021: la trattativa per il rinnovo è bloccata

di Raffaele Caruso

Lionel Messi e l’Inter, il nuovo tormentone del mercato. Nonostante le smentite ieri nel pre e post partita di Inter-Napoli da parte di Marotta e Conte, l’accostamento continua a riempire le prime pagine di tutti i quotidiani sportivi del mondo.

L’immagine di Messi proiettata sul Duomo di Milano, lanciata dalla tv cinese di proprietà Suning, ha alimentato i rumors di mercato, così come lo sbarco a Milano del papà della Pulce. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, c’è da registrare una rottura tra Messi e il presidente del Barcellona Josep Bartomeu.

Questo ha rallentato la trattativa per il rinnovo del contratto, in scadenza a giugno 2021. Messi così a gennaio potrebbe legarsi a zero con un nuovo club, chi lo vuole prima invece dovrà sedersi al tavolo con il Barcellona.

L’argentino ha una clausola rescissoria da 700 milioni. Ronaldo costò 100 milioni, l’argentino forse il doppio, oltre un triennale netto da 50 milioni l’anno: un’operazione totale da 500 milioni. 

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

LIVE Calciomercato Inter – Tentativo per Messi, Sensi verrà riscattato. Dalla Spagna novità su Lautaro

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy