Canovi punge l’Inter: “Non ho capito l’acquisto di Eriksen. Lautaro potrebbe andarsene”

Canovi punge l’Inter: “Non ho capito l’acquisto di Eriksen. Lautaro potrebbe andarsene”

L’operatore di mercato in un’intervista ha prima criticato l’acquisto di Eriksen e poi ha concluso con la probabile cessione di Lautaro Martinez

di Alessandro Rodella, @AleRodella

Ai microfoni di TMW Radio, Dario Canovi ha espresso un parere non proprio positivo sulla strategia di mercato dell’Inter. Secondo l’operatore di mercato infatti l’acquisto di Eriksen è risultato inutile nel progetto nerazzurro e secondo lui Lautaro Martinez potrebbe lasciare Milano entro la prossima stagione.

SU CONTE –  “Dopo il Covid,  i grandi club sono senza soldi. L’Inter ha reinvestito soltanto quanto avuto dalla cessione di Mauro Icardi. Temo che tra un po’ sentiremo nuovamente Antonio Conte lamentarsi. Siamo in un momento di grandissima crisi economica: neanche in Inghilterra ci sono stati i soliti super investimenti”.

ERIKSEN – “Un altro acquisto che non ho capito è stato quello di Eriksen. Dato che non penso sia stato preso contro la volontà di Conte, il danese non starà facendo i salti di gioia per rimanere a Milano. Sono convinto che se arrivassero offerte l’Inter ci penserebbe, ma questi acquisti sono venuti prima della crisi e oggi non ci sono soldi per questi movimenti”.

LAUTARO MARTINEZ – “Prima dell’anno prossimo credo che se ne andrà: quest’anno al Barcellona è successo di tutto e non è stato possibile pianificare il colpo. Ora avranno le elezioni e cambierà davvero tutto. Non penso adesso riusciranno a prenderlo, ma terrei l’operazione in caldo per l’anno prossimo”.

>>>Sostienici su Patreon per avere accesso ai contenuti esclusivi<<<

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy